Marketing, News, Prodotti

Illuminazione Negozio

Illuminazione Negozio

Illuminazione Negozio

Rinnova la tua vetrina

Si chiama Lighting Design, la nuova frontiera dell’arredamento abbinata all’architettura che precede varie progettazioni dei sistemi di luce, applicabile a a fini domestici, urbanistici, grandi spettacoli e ovunque si voglia valorizzare il proprio ambiente risaltando al meglio gli spazi e le forme!

In vista dei repentini cambiamenti tecnologici, il Lighting Design è sempre attento a progettare nuove forme e idee, con luce in genere ma in particolare i LED.

Una tecnologia in grado di dare grandi soddisfazioni, quando la si vede applicata nell’urbanistica cittadina, come sulla vetrina di un nuovo negozio o locale, piuttosto che nel salotto di casa.

Per questo anche un qualsiasi punto vendita, potrebbe cambiare radicalmente, se le luci giuste verranno installate nel modo corretto.

A volte sono sufficienti anche delle piccole modifiche, come possono essere l’aggiunta di piccoli fari LED bianchi, che se rivolti verso il banco dei salumi o della gastronomia, possono rendere più moderno ed invitante il tuo punto vendita.

La luce mette in risalto i particolari (quindi gli accessori)

Ecco allora che, con la giusta illuminazione, i segnaprezzi neri scritti con pennarello bianco o fluorescente Uniposca, iniziano a prendere vita!

Il negozio sembrerà davvero nuovo, pulito ed ordinato, soprattutto perchè viene valorizzato il prodotto messo in vendita.

Il 2015 era stato indetto l’Anno Internazionale della Luce, stando a significare che qualcosa sta davvero cambiando nel modo di vedere le cose (e anche nel modo di metterle in mostra). Esiste un Accademia Internazionale della Luce anche in Italia, se non possiamo appoggiarci direttamente a dei professionisti, cerchiamo un consiglio anche dal nostro elettricista di fiducia, che saprà abbinare un bel design ad un vantaggioso risparmio energetico.

Il passo successivo sarà quello di rinnovare la vetrina o il banco dei prodotti, con gli accessori e i segnaprezzi più adatti. Oltre alla gamma di segnaprezzi neri, anche i segnaprezzi in PVC ermetici riscrivibili risalteranno con i loro vivaci colori di stampa e di personalizzazione, sempre se correttamente illuminati.

Lo stesso “gioco” funziona anche con le etichette per prezzatrici, ad esempio un’etichetta per prezzatrice di formato 26×16 con scritto il numero del Lotto e la data di scadenza, di un prodotto artigianale, risulterà più leggibile e più nitida, anche al passante che guarderà da fuori, la tua splendida vetrina appena rinnovata.

Illuminazione Negozio

L’occhio vuole la sua parte, più volte abbiamo ribadito questo concetto, sembra scontato, ma non lo è!.

Post Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *